Come leggere più libri nel 2015

i need my reading time

Da persona fuori dal coro che legge circa… – non ho idea di quanti libri per anno, ma da ora in poi me li segno, così ve lo saprò dire nel 2016 – mi sento spesso chiedere dove trovo il tempo per leggere o se ho qualche consiglio per indurre quelli che non leggono mai a leggere un po’ di più.

Non dovete leggere quanto me, sia chiaro, leggere è la mia passione, il mio hobby principale, il mio lavoro… e ovviamente c’è chi fa tutt’altro nella vita! Però leggere è importante. Basterebbero 3 o 4 libri all’anno. Per aprire la mente, per essere a contatto con la letteratura, che fa sempre bene, per uno svago sano e diverso rispetto alla tv.

Per questo ho per voi 8 consigli su come fare a leggere di più durante questo anno (aggiungetelo ai vostri buoni propositi per il 2015):

1) Leggete tutte le sere 10 minuti prima di andare a dormire. Da soli sarebbero sufficienti per leggere parecchi libri all’anno!

2) Fatevi furbi, e utilizzate i momenti morti per leggere. Per momenti morti intendo tutti quei momenti in cui non potete far nulla di utile, per esempio in bagno (al posto di stare con lo smartphone) o se siete in anticipo prima di uscire, o sui mezzi pubblici.

3) Per leggere non siete costretti a comperare i libri, – spesso questo scoraggia chi combatte per mantenersi – potete benissimo prenderli in prestito, per esempio in biblioteca.

4) Se volete vedere un film tratto da un libro, leggete prima il libro. Questo non solamente perché il libro è sempre più bello del film, ma anche perché in questo modo potete farvi un’opinione più concreta su come la storia è stata resa cinematograficamente, in cosa ci ha guadagnato e in cosa ci ha perso. Inoltre è interessante vedere come il regista ha visto la storia, perché il bello dei libri è che ognuno li plasma secondo la propria fantasia e sensibilità, e sicuramente il film non sarà mai come ve lo siete immaginati. Mentre invece se guardate prima il film e poi leggete il libro, tenderete a immaginarvi i personaggi nel modo in cui li hanno resi gli attori.

5) Se il libro che state leggendo non vi piace, smettete di leggerlo. Annoiarsi giorno dopo giorno su un libro che non fa per voi non farà che far diminuire la vostra voglia di leggere.

6) Leggete sempre e solo ciò che vi piace, anche se fosse un libro di barzellette. Non sforzatevi mai di leggere classici o libri molto letterari se non fa per voi. Ognuno ha i suoi gusti. Si legge soprattutto per diletto.

7) Siate onnivori: testate generi diversi in modo da poter capire cosa vi piace e allargare i vostri orizzonti.

8) Fuori piove, è freddo, o volete semplicemente passare una giornata a rilassarvi in casa? Non dimenticate di dedicare un po’ del tempo alla lettura.

Annunci

2 thoughts on “Come leggere più libri nel 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...