Perché #ioleggoperché va alla grande!

ioleggoperchè

L’ho dovuto studiare da lontano, guardare con occhio critico, propormi come Messaggero per poi non farne più niente per capire meglio come funzionasse, che cosa fosse veramente.

Mi pareva un’iniziativa troppo di massa e non mi sono fidata sulla sua qualità. Il risultato finale lo commenteremo insieme dopo il 23 aprile, magari, ma intanto lasciatemi finalmente dire che, per ora, #ioleggoperché va alla grande.

In tutta Italia fioccano le iniziative volte a promuovere la lettura nel giorno prescelto, il 23 aprile: incontri, reading, bookcrossing ed eventi in scuole, università, librerie, biblioteche, associazioni.

È virale la canzone “Le storie che non conosci”  che Samuele Bersani e Pacifico hanno composto e interpretato come colonna sonora di #ioleggoperché. Il brano è stato realizzato a titolo gratuito dagli artisti e il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza alla FONDAZIONE LIA,  per finanziare laboratori di lettura per bambini non vedenti e ipovedenti a Bologna.

Inoltre in due partite di serie B, una il weekend scorso e la prossima il 19 aprile, la squadra ospitante consegna un libro della collana #ioleggoperché agli avversari. Gli arbitri nella partite di sere A TIM indosseranno la maglietta  #ioleggoperché.

Inoltre gli speaker di R101 leggeranno e interpreteranno gli incipit dei 24 libri della collana #ioleggoperché.

Giovedì sera su Rai Tre ci sarà una puntata dedicata a #Ioleggoperché con tanti narratori, scrittori, artisti, musicisti, che racconteranno una storia, leggeranno una pagina, suoneranno una canzone. Da Vinicio Capossela ad Alessandro Bergonzoni, da Luis Sepulveda a Gianrico Carofiglio, da Carmen Consoli a Neri Marcorè e poi Emis Killa, Umberto Eco, Malika Ayane e Geppi Cucciari fino alle migliaia di volontari che quel giorno distribuiranno i libri della collana speciale #ioleggoperché in tutta italia, tutti contribuiranno in una serata speciale a raccontare prima di ogni altra cosa l’amore per i libri.

Se qualcuno di voi è messaggero, come avete intenzione di consegnare i libri il 23 aprile?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...