#Anteprima – Alessio Fabbri esordisce con La Magiara, romanzo storico ambientato a Ferrara.

lamagiaraAlessio Fabbri è insegnante di inglese nelle scuole di Ferrara. Appassionato di letteratura ha avvertito il bisogno profondo di esprimere qualcosa attraverso le parole scritte. Il risultato è stato La Magiara, il suo libro d’esordio. 

Si tratta di un romanzo storico ambientato nella Ferrara degli anni ’20. La protagonista è una donna, Agnese, che viene catturata in una rete di complicate relazioni famigliari all’interno del mondo dell’aristocrazia. In preda alla voglia di ribellarsi, emanciparsi e di lottare per affermare i diritti delle donne e delle minoranze etniche, e delusa da una storia d’amore finita male, Agnese intraprende un percorso che sembra senza ritorno, fino a finire sull’orlo di un baratro.

La Magiara è stato pubblicato a metà maggio da Sillabe di Sale editore ed è stato presentato al Salone del Libro di Torino. A breve sarà disponibile anche in ebook.

Trama: Agnese Mallasz è una giovane e tormentata ragazza di Venezia. Dopo aver perso la madre, ella viene a conoscenza dell’esistenza di una famiglia aristocratica a cui è legata, rappresentata dal suo fratellastro Luigi Alfonso Salisbeni che, volente o nolente, la invita a ricongiungersi al suo vero luogo d’appartenenza. Ad attenderla, con aspettative del tutto differenti, vi sono anche la gelida sorellastra Giuliana e la timida, ma inquieta nipote Sibilla, figlia di Luigi Alfonso.
Costretta da esigenze finanziarie e dalle dolorose conseguenze della fine di un amore illusorio, Agnese adotta Ferrara come sua nuova dimora e destinazione della sua fuga, ritrovandosi però combattuta fra necessità di sopravvivenza e desiderio di rivolta. Scoprendosi sempre più femminista e ribelle, esplora l’emancipazione della donna attraverso mezzi inconsueti ed ingiustificati come la violenza o le armi: unica risposta al disequilibrio delle sue emozioni è l’involontaria e casuale adozione dell’identità della Magiara, lato della personalità della ragazza che tende sempre più a creare scompiglio nella cerchia dei Salisbeni e nell’aristocrazia ferrarese degli anni ‘20. Circondata dai segreti che rendono i suoi nuovi parenti vittime e carnefici di loro stessi, ella intraprende un percorso di dolorosa passione, giungendo sull’orlo dell’abisso, in un viaggio apparentemente senza ritorno.

Alessio FabbriLa Magiara, 170 pp, € 16.00. Acquistabile qui: Sillabe di Sale EditoreAmazon.it.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...